CERIANO LAGHETTO – SARONNO – E’ di un giovane nordafricano il corpo senza vita trovato ieri sera, sabato 25 giugno, in via Mazzini nella zona verde intorno alla tangenzialina che collega Saronno, Ceriano Laghetto e Solaro.

L’allarme è scattato intorno alle 20 sono arrivati i soccorsi, l’ambulanza della Croce Azzurra di Rovellasca e l’automedica di Garbagnate Milanese ma per il giovane non c’era più niente da fare.

Sul posto i vigili del fuoco hanno contributio a recuperare il corpo ma anche i carabinieri di Desio che hanno effettuato i primi accertamenti. L’ipotesi più accreditata al momento è quella di un gesto estremo. Gli accertamenti sono proseguiti fino a tarda sera così la zona è stata illuminata e isolata dai vigili del fuoco e della Protezio civile cerianese.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn