MILANO – “Penso sia più utile chiudere l’Anpi anziché tenere in vita un’associazione che ormai risulta assolutamente anacronistica, che ha dimostrato di non essere più coerente con l’attuale situazione politica. Lo ha notato anche la Sinistra, perché non è stata capace di schierarsi in maniera chiara rispetto alla guerra in Ucraina, dando l’idea di essere filo-Putin e quindi antioccidentale”. Così il vicecapogruppo del Carroccio al Pirellone Andrea Monti.

Che aggiunge: “Per di più, gli iscritti Anpi in più occasioni hanno dimostrato palesemente la crassa ignoranza che hanno sull’autonomia, che invece è una grande battaglia della Lega. Si dicono paladini della Costituzione senza conoscerla, altrimenti saprebbero che l’autonomia è prevista da quella Costituzione che definiscono “la più bella del mondo”. Mi domando a questo punto come possa esistere ancora un’organizzazione che non riconosce più il valore della Costituzione, che prevede il regionalismo differenziato e l’autonomia. Vanno contro i padri costituenti, che previdero l’autonomia per gli Enti Locali e le Regioni, un’autonomia poi rafforzata nel 2001”.

“Se dunque l’Anpi non è più in grado di difendere i valori costituzionali vuol dire che si è ridotta ad un contenitore vuoto che rischia unicamente di creare divisioni e portare avanti odio e rancori legati un periodo storico assolutamente terminato. Persino la Sinistra si è accorta che non è più utile ma anzi dannosa. Ed inutile, in quanto i partigiani non ci sono più. Se ne facciano una ragione e chiuda i battenti”, conclude Monti.

(foto d’archivio)

04082022

12 Commenti

  1. Ha tirato Giù la maschera…
    Lei vorrebbe cancellare e chiudere quello che non vede
    Una certa logica, un certo modo di porsi va ancora combattuto

  2. Forse sarebbe meglio che vi sciogliate voi. Più inutile del vostro partito e del vostro capitano penso che nn ci sia più nulla inoltre fate tanto di quei disastri

  3. La democrazia è bellissima, si può dire tutto senza paura di subire qualcosa.. Come ad esempio in Russia o come in Italia ai tempi del fascismo. Monti anche lei è libero di dire qualsiasi coaa e queato grazie al fatto che c’è stato un 25 aprile

  4. Ente politico, non più assoscione, effettivamente molto anacronistico, non sono d’accordo, perché si dovrebbero sciogliere?
    In Italia c’è libertà di opinione e parola.

  5. Detto da uno che porta come simbolo un personaggio mai esistito (Alberto da Giussano) e vaneggia di autonomia di una Padania che non è mai esistita politicamente, storicamente e politicamente.
    Polemiche sterili per alzare un po’ di fumo visti i brutti momenti che sta passando la Lega in calo di consensi (circa metà di quelli di fdi e di quelli che aveva pochi anni fa) grazie alla fondamentale pochezza del loro Capitone. Con tutti gli errori che ha fatto (Papeete, crisi di governo, ambiguità filo russa, elezione presidenza della Repubblica) se fosse stato in un partito normale gli avrebbero già dato il benservito.

  6. Sono.disposto a imbracciare un fucile per difendere i valori dell’ Anpi , e come me migliaia di persone

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.