LAZZATE – E’ residente a Lazzate il 41enne fermato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Cantù. E’ successo qualche giorno fa nell’ambito di uno degli 80 posti di controllo posizionati nelle aree più sensibili, con lo scopo di prevenire i furti nei centri commerciali e nelle abitazioni e lo spaccio di stupefacenti, nelle zone boscose e nelle aree urbane limitrofe.

Nell’ambito di uno di questi posti di blocco i carabinieri hanno fermato e perquisito un veicolo civile con sirene e lampeggianti, non autorizzati, con alla guida un 41enne residente a Lazzate. I militari hanno provveduto a perquisire del veicolo trovando palette con simboli delle forze di polizia, gradi militari, un’arma giocattolo e spray urticante.

Al termine degli accertamenti il 41enne è stato denunciato per possesso di segni distintivi contraffatti.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su 
https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione