MILANO – Via a ottobre la nuova campagna vaccinale contro il covid: si svilupperà in tutta la Lombardia ed in questa prima fase sarà riservata ai “fragili” e agli over 60 come da indicazioni ministeriali.

Proprio oggi l’assessore regionale al Welfare, Guido Bertolaso, ha fatto il punto sulla crescita dei casi di positività al coronavirus che da alcune settimane si sta registrando sul territorio regionale.

L’ente regionale renderà presto note modalità e tempistiche di adesione alla campagna vaccinale.


Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde settimanalmente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione settimanale. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età. Per tutte le informazioni sul Covid è disponibile un canale telegram dedicato https://t.me/ilsaronnocovid

14092023

2 Commenti

    • Neo paesi poveri si muore perché mancano i vaccini non perché c’è ne sono troppi .fortunatamente almeno per il momento la maggioranza non la pensa come lei

Comments are closed.