SARONNO -Niente da fare per la Pallavolo Saronno che ieri sera al Paladozio di via Biffi ha perso anche la gara di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia, contro la Canottiere Ongina. Analogo il risultato, come all’andata è finita 3-2 per i piacentini. Niente da fare dunque per i saronnesi dell’allenatore Pier Luigi Leidi che vincendo questo doppio scontro con la capolista del girone emiliano di serie B si sarebbero qualificati per le Final four nazionali. Primo set finito 25-22 per Saronno poi la reazione della Canottieri con un netto 25-15 e stesso copione con netta supremazia ospite al terzo set, 25-14- Poi la reazione del Saronno, al quarto finisce 25-22 ma al tie-break il successo è per l’Ongina, 15-11 e così è la Canottieri che può festeggiare.

 

Pallavolo Saronno-Canottieri Ongina 2-3
(25-22, 15-25, 14-25, 25-22, 11-15)
PALLAVOLO SARONNO: Coscione 2, Cafulli 19, Spairani 6, Buratti 5, Gaggini 9, Canzanella 13, Barsi 1, Cerbo, non entrati Taliento, Rossi, Genovese. All. Leidi.

01032017

(foto archivio: un precedente incontro della Pallavolo Saronno)

01032017