CISLAGO- Con la Pro loco in visita alla chiesetta di santa Maria della Neve. “Si tratta di un viaggio tra il Medioevo e la controriforma, attraverso la lettura dei preziosi affreschi  raffiguranti soggetti rari tra cui  21 differenti Santi e 33 raffigurazioni della Vergine Maria che fanno della chiesa di S. Maria della Neve un unicum  in tutta la provincia di Varese”, hanno spiegato i volontari della Pro loco di Cislago.

Il recente restauro interno ed esterno ha riportato la chiesetta al suo antico splendore. Per questo motivo, le visite guidate sono ancora più consigliate: i percorsi guidati sono a cura della Proloco di Cislago e si svolgeranno domenica a partire dalle 15.30. Le visite guidate termineranno intorno alle 17.
L’appuntamento è quindi per il fine settimana, alla chiesetta di santa Maria della Neve alla periferia di Cislago.
(foto archivio)
31082017

1 COMMENTO

Comments are closed.