Home Politica Incendio Comune, Francesco Licata stigmatizza: “Gesto di gravità inaudita”

Incendio Comune, Francesco Licata stigmatizza: “Gesto di gravità inaudita”

343
1

SARONNO – Dopo l’incendio doloso alle auto posteggiate sul tetto del palazzo comunale (ad andare a fuoco sei autovetture comunali, danni anche alla copertura), da parte delle forze politiche cittadine si sta assistendo ad un unanime coro di sdegno. Francesco Licata, già candidato sindaco ed attuale capogruppo del Partito democratico all’opposizione. tramite il più popolare social network, Facebook, parla di ” un gesto di una gravità inaudita. E’ quello messo in atto la scorsa notte a Saronno e che desta anche parecchia apprensione e preoccupazione visto che al momento non si conoscono ne le ragioni e neppure la matrice”.

Prosegue l’esponente saronnese del Partito democratico

L’auspicio è una pronta identificazione dei colpevoli per restituire soprattutto serenità ad una comunità e a dei lavoratori, quelli del comune. Fa rabbia vedere come sono state ridotte le auto che appartengono ai cittadini tutti.

(nella foto d’archivio una immagine del leader locale del Pd, Francesco Licata)

14092017

1 COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome