SARONNO – Black-out fra Cassina Ferrara e zona Prealpi: è successo l’altro giorno a “macchia di leopardo” ma lasciando tante abitazioni, più o meno a lungo, senza elettricità. Un problema che in tanti hanno segnalato e che si è progressivamente risolto. Nel momento di picco avrebbe riguardato centinaia di cittadini. Molti hanno contattato telefonicamente i centralini delle società elettriche per riferire di quel che stava succedendo e per chiedere l’invio dei tecnici del pronto intervento. Come puntualmente accaduto, le riparazioni sono state effettuate e la situazione è quindi un po’ alla volta ritornata alla piena normalità.

Questo episodio non rappresenta una novità, già in passato ed anche in quelle zone specifiche di Saronno, l’area è quella della periferia nord cittadina, si sono registrate alcune anche prolungate interruzioni della corrente, fatti che sono da collegare a problemi di natura tecnica.

(nella foto di archivio: uno dei tecnici dell’Enel al lavoro a Saronno)

10012018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome