UBOLDO – “La cultura e la conoscenza sono il miglior modo per contrastare la presenza e le azioni crescenti dei movimenti di estrema destra. Per questo domenica 7 ottobre dalle 9 alle 13 all’angolo fra via San Martino e via per Origgio, di fronte alla biblioteca civica, Uboldo civica allestirà un gazebo per esporre una mostra “sulle nuove destre estreme”. La mostra è curata dall’Osservatorio democratico sulle nuove destre” con la collaborazione della sezione Anpi, l’Associazione nazionale partigiani di Saronno”. Lo annunciano i rappresentanti della lista di opposizione, Uboldo civica.

I cui esponenti al contempo proseguono, in un comunicato: “Attraverso alcuni cartelloni, ripercorreremo le origini di tali movimenti, alcune delle vicende più significative che li hanno visti coinvolti ed infine, la distorsione dei valori su cui queste “nuove” realtà delle destre estreme si fondano”. Uboldo civica si prepara quindi a scendere in piazza toccando un tema di particolare attualità.

(foto archivio: precedente iniziativa pubblica di Uboldo civica)

05102018

9 COMMENTI

  1. Con tutti i problemi che ci sono a Uboldo viabilità, degrado del centro storico, erba, sporcizia, asfaltature, arredi urbani, sprechi e arroganza da parte dell’amministrazione comunale, questi non hanno proprio niente altro da fare, chissà quanti partigiani veri che hanno combattuto contro i nazifascisti ci saranno al gazebo domenica, vedremo alle prossime amministrative dove andranno.

    • Io non parteggio per nessuno, ma seguo la politica uboldese. Senza offesa, ma il suo è il tipico commento italiano da bar, quello del parlare per il gusto di parlare. Io in cinque anni ho visto Uboldo Civica ( ma non solo loro) assidui ed impegnati in tutte le questioni del consiglio comunale. Ma, cosa che lei sembra non sapere, forse a causa della sua pretesa di parlare a vanvera, Uboldo Civica, Lista Rosa, Per Uboldo e altre liste sono all’opposizione. Sa cosa vuol dire opposizione? Vuol dire poter dire ma non poter fare. Lei ha toccato tanti punti giusti ma, come è tipico dei bar, ha sbagliato mira e obbiettivo. Il telefono del sindaco che forse lei aveva pure votato è un altro.
      Questi di Uboldo Civica vogliono dedicare la loro domenica a fare politica anziché andare alla sagra del gorgonzola? E vivaddio che c’è ancora qualcuno che vuole pensare!

  2. Gazebo di cattocomunisti la nuova sinistra rinasce.
    Mi raccomando ci vuole lo striscione con il vostro motto!
    Fate quello che vi dico non fate quello che faccio!

  3. Se parlare delle nuove destre coinvolgendo l’ Ampi, cioè contro i nuovi nazifascisti, bè preferisco andare alla sagra del gorgonzola, dove sicuramente gli argomenti saranno più interessanti. Volete rendervi conto che parlare di destre estreme nel 2018 è come parlare di invasioni alliene, mi sa che siete al corto di argomenti !

    • A me non interessa di cosa parli il gazebo di questi di Uboldo Civica, basta che non sia contro la legge. A me interessa e piace che in giro ci sia ancora chi vuole pensare.
      Quanto alla sagra del gorgonzola è un tuo diritto e probabilmente una tua naturale inclinazione. E poi non credo che sia stato lo stracchino a incidere sulla tua discutibile grammatica e sintassi.

Comments are closed.