SARONNO – Accademia Diciannove presenterà domani 12 ottobre il romanzo “Ultimo Tango a Milano”, alla Sala Nevera, in una serata gratuita ed aperta al pubblico.

Il romanzo, ambientato nella Milano anni Ottanta, racconta di Gunther Sander, ex mercenario anni 60, gestore di uno dei più frequentati night club della città, il Bodega di via Amedei. Dal passato travagliato, tutto cambia dalla prematura morte del figlio Florian. Il carattere malinconico e introverso, garantisce una costante preziosa nella nebbiosa atmosfera di uno spaccato milanese ormai inserito nel nostro immaginario collettivo, mentre le luci del night illuminano una sua quotidianità sempre monotona e alla ricerca di un senso esistenziale che puntualmente non trova. L’improvviso ritorno di un suo ex commilitone, e una tragica storia di droga con protagonisti due ragazzi poco più che ventenni, romperanno la noiosa scorza quotidiana e muoveranno Gunther ad intraprendere un’ indagine mozzafiato nel mondo della Milano da bere.

Alla serata sarà presente l’autore Ippolito Edmondo Ferrario, autore di saggi incentrati sull’epopea dei mercenari in Africa e di molti altri romanzi, soprattutto noir. Parlerà anche della sua esperienza di scrittore e di come fare di una passione un lavoro vero e proprio.

L’ inizio dell’evento è previsto per le 21,15 in Sala Nevera, all’interno della biblioteca civica in viale Santuario 2 a Saronno.

(foto: ultimo incontro promosso dal sodalizio)

11102018