Successi bulgari per Landry Merlin Boyomo. Sì, si tratta proprio dell’imponente difensore originario del Camerun e naturalizzato italiano che ha giocato a Saronno dal 2006 al 2008. I tifosi lo ricordano ancora con affetto, che lui ha sempre ricambiato verso la città degli amaretti.

Vero professionista del calcio, grintoso e mai domo, dopo l’esperienza saronnese in Eccellenza non ha appeso le “scarpette al chiodo”, tutt’altro. Ha fatto esperienze in giro per l’Italia e l’Europa ed in questa stagione è dunque approdato ai campi bulgari. Merlin, classe 1983, sposato con una bella ragazza piemontese, in Italia ha giocato nel Novara in serie C2 (formazione nella quale aveva giocato dal 2001 al 2003); per poi vestire anche la maglia di Alessandria (dal 2003 al 2007) e dopo il Fbc Saronno è stata la volta di Borgomanero in serie D. Quindi il passaggio nella serie A della Bulgaria con il Botev Plovdiv, nella stagione 2009-2010; poi a Catanzaro in C2, l’anno dopo nel Borgopal in serie D; quindi nella B svizzera con il Le Mont ed ora, dunque, lo Shumen nella B bulgara.