SARONNO -Sono le 16.10 e nevica sempre più forte su tutto il Saronnese e la neve ormai sta ricoprendo auto, tetti, alberi. Ecco le prime immagini, provenienti dalla periferia cittadina. Imbiancato anche il presidio Ims di Caronno Pertusella dove gli operai si stanno preparano a partire per presentarsi alla prima de La Scala a Milano, per una manifestazione di protesta dopo avere ricevuto le lettere di licenziamento che preannunciano la definitiva chiusura della loro ditta.

Tornando alla neve sul Saronnese, già le prime proteste. Chi abita in centro a Saronno fa sapere di non avere ancora visto iun azione alcun mezzo spargisale o spargisabbia; mentre altri segnalano che – a dispetto del fatto che la perturbazione Attila fosse attesa da giorni – molti supermercati della periferia sono sprovvisti di sale e pale per la neve.

15-Si intensifica la nevicata su Saronno: i fiocchi sono più numerosi, anche se la neve ancora non fa presa.

14.20-Primi timidi fiocchi su Saronno: la perturbazione attesa e temuta per il weekend dell’Immacolata, che qualcuno ha ribattezzato Attila, sta raggiungendo anche Saronno.

Poco dopo le 14 qualche fiocco alla periferia nord cittadina; mentre da qualche minuto ne cadono, di tanto in tanto, praticamente su tutta la città. Qualche fiocco che potrebbe annunciare una vera e propria nevicata, prevista nelle prossime ore.

La macchina comunale si è già attivata per fare fronte ad una eventuale emergenza.

(seguono aggiornamenti)

07/12/12

2 Commenti

  1. non ha nevicato tantissimo, ma onestamente mi pare che spargisale/spazzaneve si siano mossi: ho trovato sale anche sui marciapiede… (via frua)

Comments are closed.