SARONNO – CARONNO PERTUSELLA – Lunedì sera è andata in onda la fiction “Il mondo sulle spalle” tratto dalla storia vera di Enzo Muscia che si è trasformato in imprenditore salvando l’Anovo azienda con sede di in via Banfi e riassumendo molti ex colleghi.

La fiction, con Beppe Fiorello, è girata a Torino ed è priva di rimandi alla città di Saronno e del Saronnese ad eccezione di una citazione dell’Ims. E’ inserita in uno dei punti più duri del film quando sembra non esserci più speranze per l’azienda e i lavoratori. Uno dei dipendenti dell’azienda si sfoga dicendo “finiremo come l’Ims”. Una piccola citazione che dimostra come la crisi e il triste epilogo dell’ex Emi (chiusa malgrado gli oltre dodici mesi di lotta dei dipendenti con presidi permanenti, il coinvolgimento dei cantanti, l’appello dal palo di Sanremo) sia scolpita nella memoria collettiva e in quella di chi quegli anni viveva una vicenda analoga.

La lotta con grande dignità dei dipendenti, i numerosi tentativi di salvataggio e le speranze infrante di salvare la “fabbrica dei sogni” sono indelebilmente scolpite nella memoria collettiva del Saronnese.

20022019