bocediSARONNO – Pubblichiamo il comunicato inviato da Paolo Bocedi, presidente nazionale di Sos Italia Libera.

L’Associazione antiracket ed antiusura  “S.O.S Italia  Libera”   riunita  in seduta straordinaria  alle 15,30  (ieri ndr) ha deciso attenersi alla decisione del Sindaco di Saronno  Luciano Porro.

Per tanto sospende la manifestazione/fiaccolata in programma alle 20 venerdì 9 agosto in memoria della commerciate  Mariangela Granomelli  barbaramente assassinata sabato 3 agosto nel suo negozio “il dono di Tiffany” nel centro di Saronno.

Per tanto, anche la  – S.O.S Italia Libera-  resta in attesa delle conclusioni delle indagini da parte degli investigatori  competenti  augurandosi che al più presto l’assassino venga assicurato alla giustizia.

08082013

3 Commenti

  1. quindi il punto è che Bocedi ancora non ha capito che genere di persona sia Silighini oppure che Bocedi è come Silighini.
    andiamo bene.

  2. non conosco di persona silighini se non per i quotidiani locali . noi da 20 anni combattiamo l’usura e il racket con risulatati che tutti conoscono. collaboriamo con tutte le forze dell’ordine e siamo parte civile in numerosissimi processi in tutta la penisola .caro francesco cancella l’aggettivo “oppure ..il mio numero lo rendo pubblico 348.7960563 .odio chi strumentalizza le disgrazie , e chi usa i midia solo per interesse personale..francesco , rendo pubblico il mio cellulare e faccio un appello a chi mi vuole telefonare anche anonimamente per segnalare fatti e circostanze .per ultimo farcesco rendo noto pubblicamente che l’amministrazione Comunale ha accettato la mia proposta di un “Protocollo d’intesa tra la ” s.o.s italia libera e il Comune di Saronno contro la criminalita’….un saluto a te e a Silighini che non ho il piacere di conoscere. il Presidente della associazione antiracket ed antiusura iscritta presso il Ministero dell’Interno e nelle Prefetture Nazionali -Paolo Bocedi-

  3. La commemorazione di una defunta … del dolore atroce della sua famiglia e’ rappresentato da una palese strumentalizzazione politica come e’ nelle dichiarazione del silighini gia’ in campagna elettorale ” ” eRestiamo convinti che questa città mai come ora abbia bisogno di un radicale e categorico cambiamento e oggi più di ieri saremo sempre in prima linea per combattere la visione distorta che lasinistra e i burocrati di altri schieramenti hanno del fare politica. Saronno ha necessità di ordine,di lavoro,di sicurezza e di una politica diversa fatta di cose concrete non di parole. Noi portiamo i fatti a bandiera,altri non so.”

    Noi – dice portiamo i fatti a bandiera ,
    noi chi?
    fatti quali ?

    Bocedi : no comment

Comments are closed.