SARONNO – L’Aimo, Accademia italiana di medicina osteopatica e il Centro di formazione e tirocinio osteopatico (Cfto), parte integrante della struttura di Aimo, operano da tre anni a Saronno, dove hanno sede in piazzale Santuario 7, con successo sia in ambito formativo, che terapeutico.

02102013 Aimo inaugurazione anno accademico e diplomati (1)

In particolare il Cfto si è da sempre contraddistinto per l’attenzione rivolta alle fasce deboli della popolazione, con l’offerta di visite e trattamenti osteopatici a prezzi agevolati o anche gratuiti per alcune fasce di popolazione (pazienti di età pediatrica). Muovendosi in tale direzione l’Accademia osteopatica ha firmato una convenzione con il Comune di Saronno aderendo alle iniziative promosse dalla municipalità al fine di offrire alle fasce di cittadini meno abbienti prestazioni e servizi professionali di qualità da cui altrimenti sarebbero esclusi.

Dopo la firma del documento di convenzione, avvenuta lo scorso luglio, dal mese di settembre al Centro di formazione e tirocinio è stato attivato un servizio volto a fornire trattamenti osteopatici gratuiti a persone in particolari condizioni di disagio, come da accordo stipulato con il Comune di Saronno. Valutazione osteopatica e dieci trattamenti osteopatici (per anno solare) sono gratuiti, riservati a 150 soggetti aventi un Isee inferiore a 5000 euro. Settanta posti sono riservati ai disabili, ottanta ad anziani con oltre 65 anni.

Per 350 soggetti con indice Isee (è l’indice che valuta i redditi famigliari) inferiore a 9000 euro sono previsti sconti del 50 per cento. L’apertura del centro è prevista lunedì dalle 9.15 alle 13 e dalle 14.30 alle 19; martedì dalle 14.30 alle 19; mercoledì dalle 9.15 alle 13 e dalle 14.30 alle 19; giovedì dalle 14.30 alle 19; venerdì dalle 9.15 alle 13.

Come prenotare una visita – Contattando la reception telefonicamente negli orari di ufficio al numero 0296701013. E’ possibile, inoltre, inviare una mail a [email protected] Il personale della reception è a disposizione per rispondere ad eventuali domande riguardanti l’organizzazione e gli orari delle visite. Per quanto riguarda il valore Isee è necessario presentarsi in segreteria Cfto muniti di attestazione e dichiarare di voler usufruire della convenzione stipulata tra il Comune di Saronno e Aimo. In caso di invalidità, sarà necessario presentare anche la documentazione attestante l’invalidità maggiore al 50 per cento.

(foto archivio: inaugurazione anno accademico Aimo)

03102014