ORIGGIO – Corsa a tre ad Origgio, dove domenica 31 maggio come a Saronno si vota per l’elezioni del sindaco, il successore di Luca Panzeri ed il rinnovo del consiglio comunale.

20102013 forza nuova ad origgio (1)

Dopo due mandati consecutivi Panzeri non può più essere della “partita”, a confrontarsi sono tre liste ed altrettanti candidati sindaci.

Origgio democratica, che riunisce Pd e Insieme per Origgio, propone Domenico Ambrosini per la poltrona di primo cittadino; mentre per il consiglio comunale i candidati sono: Emanuela Baccicchetti, Renato Banfi, Sabrina Banfi, Marco Chiari, Mirko Colombo, Fabio Fastidio, Claudio Franzoni, Barbara Galdino, Ivana Nadia Marcolli, Aristide N. Noumen Michele Nigro, Antonio Tomba.

Promuovere Origgio Ceriani sindaco candida Mario Ceriani; per il consiglio comunale i nomi proposti sono quelli di Antonella Apicella in Pizzi, Andrea Azzalin, Francesco Bruno Manuel, Daniele Ceolin, Danilo Ceriani, Carlotta Fantoni Galbiati, Walter Gregis, Silvia Lucadei in Scorti, Malaica Marega in Ceriani, Giovanna Oliva in Migliavacca, Alessandro Sozzi e Angelo Alberto Tenconi.

Infine, “La civica di Origgio” schiera come candidato sindaco Evasio Regnicoli e candidati al consiglio comunale Andrea Palomba, Gloria Moggia, Francesco Ceriani, Alessandra Pagani, Federico Frizzi, Beatrice Pasqualini, Mario Ceriani, Alda Battisti, Paolo Ferrario, Marco Bianchi, Romano Colombo e Franbcesca Mulas.

29052015