LAZZATE – Dopo il successo consolidato della “Sagra della patata”, giunta alla dodicesima edizione, arriva l’attesissimo appuntamento con la prima edizione di “ExpoWeek”. La manifestazione, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione “Borgo in festa”, patrocinata dall’assessorato all’Agricoltura di Regione Lombardia e dalla Provincia di Monza e della Brianza, permetterà ai visitatori un viaggio tra i sapori del mondo, proprio in concomitanza con l’evento internazionale di Expo Milano 2015.

PALAZZO-ITALIA017698

Il Borgo ospiterà anche gli imperdibili Mercatini LazzatExpo, sabato 26 dalle 10.30 alle 23 e domenica 27 dalle 9 alle 23: un’esposizione di prodotti di diversi Paesi esteri ospiti di Lazzate. In piazza Giovanni XXIII continuerà, dopo la Sagra della patata, a battere il cuore della manifestazione: qui infatti permarrà la tensostruttura coperta di oltre mille metri quadri, all’interno della quale il ristorante in piazza proporrà piatti sempre diversi, dalla Brianza al mondo. Il ristorante aprirà per la cena, dal giovedì alla domenica, alle 19 e per il pranzo della domenica alle 12. Non mancherà la buona musica e il curato palinsesto dei concerti live: la serata di apertura, giovedì 1, vedrà sul palco per la prima volta a Lazzate Maurizio Vandelli, storico leader dell’Equipe 84. Il venerdì spazio allo spettacolo etnico e coinvolgente di “Brasil samba show”. Anche sabato, in piena atmosfera “expo”, spazio agli spettacoli dal mondo con i messicani “Mariachi Azteca”. Infine, domenica sera si torna in Europa con gli “Inis Fail” e la loro musica tradizionale irlandese. Non mancheranno gli incontri e le mostre tematiche. Sabato 3 ottobre dalle 14 alle 23 e domenica 4 ottobre dalle 9 alle 23, in Casa Volta, “Eticamente etnico”, a cura di Cristina Volontè, un’affascinante mostra consistente in un percorso nelle mille sfaccettature etniche che esprimono la cultura dei popoli. Nelle giornate di sabato e domenica, il Borgo ospiterà anche il “villaggio medioevale”: un’esposizione degli antichi mestieri con vendita di prodotti tipici e suggestive rievocazioni storiche.

Infine, “Lazzate commercio”, neonata associazione lazzatese, organizza sotto la tensostruttura alle 14 una sfilata con i “Costumi dal mondo” e alle 17 una conferenza in Arengario dal titolo “Longevità e invecchiamento attivo” che si concluderà con un ricco rinfresco. Tanti motivi e numerose occasioni per non perdersi la prima edizione di “ExpoWeek”.

30092015