lara comi SARONNO – “Vittoria dei pendolari e vittoria di Forza Italia: a partire dal 13 dicembre vengono ripristinate le fermate del Malpensa Express a Saronno”.

Lo dichiara Lara Comi, eurodeputata di Forza Italia e coordinatrice provinciale di Forza Italia Varese che prosegue: “E’ una bellissima notizia per i viaggiatori che quotidianamente per lavoro o studio raggiungono Milano. Una conquista che si deve all’impegno dell’assessore regionale ai Trasporti Alessandro Sorte, del consigliere regionale Luca Marsico e del coordinatore cittadino Fi di Saronno Fabio Paticella, oltre che al lavoro costruttivo dei comitati di pendolari. Alla vigilia di Expo le fermate erano state soppresse, adesso torneranno, e c’è di più: tutti i treni Malpensa Express che raggiungono Cadorna fermeranno a Saronno, oltre che a Busto Arsizio, e viene mantenuto anche il servizio su Centrale”.

E conclude: “Un risultato brillante, tutto a favore dei pendolari che vedono soddisfatte le loro esigenze e richieste. Forza Italia dimostra ancora una volta di non parlare alla pancia degli italiani ma di portare risultati concreti ai cittadini”.

30 Commenti

  1. Ahahah, come ha detto, i ” disagi” erano dovuti ad expo, quindi il merito di FI e’ di essere giunti sani e salvi al 31 ottobre?

  2. Oggi è una bella giornata grazie a Forxa Italia. L’impegno del coordinatore cittadino ha permesso tutto ciò,.. Comi vivi ancora sulla luna? Approfitta del silenzio su Saronno prima di creare ulteriori guai,.
    Finito Expo tutto torna alla normalità, il successo sarebbe quello di avere più treni a disposizione per i pendolari in modo da evitare convogli pieni ed in ritardo …

    • Ringraziamenti all’assessore Sorte,Forza Italia, per essersi interessato presso i vari uffici, al presidente Luca Marsico, Forza Italia Senza di loro le istanze dei pendolari sarebbero state NULLE

      • La decisione di sopprimere è arrivata da loro … si sono interessati a cosa ? A una decisione PESSIMA presa da loro stessi ?
        Se le cantano e se la suonano ….

  3. Tutto questo casino e questi elogi…quando bastava vedere il comunicato di quando è stata soppressa la fermata del mpx a saronno: parlava di un periodo provvisorio per sopperire all’evento expo. Quindi si sapeva già che sarebbe tornato alla normalità. Assessori, consiglieri e altri politici…il problema è che le persone rivolevano la fermata del malpensa perché gli altri treni sono sempre sovraffollati. Quello è il vero problema da risolvere. Perché non tutti possono risolverlo pagando la prima classe del malpensa.

    • Non tutti , tu fra i diversi , conosci lo stato dell’arte
      Ti farebbe onore se prima di parlare ti fossi adeguatamente informato

  4. Diffidare sempre di chi si autoelogia.
    In politica poi i complimenti li fanno con il voto e mi pare che a Saronno non sia andata così bene a questi qui

    • Un corso di lettura accelerato ti sarebbe d’aiuto anonimo
      In perfetto accordo con quanto dichiarato da Comi
      ‘Una conquista che si deve all’impegno dell’assessore regionale ai Trasporti Alessandro Sorte, del consigliere regionale Luca Marsico e del coordinatore cittadino Fi di Saronno Fabio Paticella, oltre che al lavoro costruttivo dei comitati di pendolari. Alla vigilia di Expo le fermate erano state soppresse, adesso torneranno, e c’è di più: tutti i treni Malpensa Express che raggiungono Cadorna fermeranno a Saronno, oltre che a Busto Arsizio, e viene mantenuto anche il servizio su Centrale”.

      • ma che squadra far passare per loro grande merito quanto già stabilito a suo tempo. chi si loda si imbroda

  5. Ricordiamoci che la fermata del mxp express delle 8.14 a Saronno era stata cancellata di concerto tra il comitato pendolari di Busto e Forza Italia regionale… Ho detto tutto…

  6. Si vota a Busto Arsizio e quindi FI accontenta quei quattro gatti rumorosi del comitato pendolari di Busto

    • Non mi meraviglierei fosse lei stessa, visto il tono ed il contenuto delle risposte…
      Aspettiamo prossima perla di saggezza

  7. Volevo solo far notare che quelli che “si sono battuti” per reintrodurre le fermate a Saronno sono gli stessi che non hanno battuto ciglio nell’accettarne la cancellazione a favore di Busto…!

    Onorevole, sarebbe stato più onesto e apprezzabile dire “FI ha preso atto dell’errore commesso, ha rimediato e si scusa per il disagio causato”, piuttosto che attribuirsi una finta vittoria!

    Hanno solo preso atto che così il traffico non reggeva (e secondo me è pure probabile che sia stata la stessa trenord a far presente la cosa). Stamattina su un treno a Saronno hanno annunciato “ai passeggeri in salita che il treno aveva raggiunto la sua capienza massima!”
    Fate un po’ voi….

  8. Nemmeno una parola sul fatto che per altri 45 giorni i treni mxp al mattino fermeranno SOLO a Busto ….. tutto tace ?
    C’è stato un incontro sul tema mxp la scorsa settimana, quale delle persone che cercano meriti era presente e non ha battuto ciglio su questo fatto ?

Comments are closed.