SARONNO – Pericolosa per i bimbi più vivaci e impresentabile esteticamente: questo è diventata la fontana di piazza Libertà che da alcuni mesi si è trasformata in una sorta di maxi cestino per i rifiuti.

Già da ottobre il marmo del secondo gradino della fontana si è rotto aprendo una vistosa falla. Complice lo scarso rispetto per la vasca e l’arredo urbano dei passanti ben presto il “buco” è diventato un vero  e proprio ricettacolo di rifiuti. All’interno si posso vedere lattine schiacciate, sacchetti da fast food, bicchieri di carta, mozziconi di sigarette e cartacce.

In diverse occasioni gli addetti delle nettezza urbana hanno rimossi alcuni rifiuti ma per riuscire a ripulire definitivamente sarebbe necessario smontare parte della fontana e ovviamente provvedere alla riparazione.

A peggiorare la situazione il fatto che, essendo spenta, la fontana viene spesso usata come base-gioco per i più piccoli. Spesso malgrado le raccomandazioni e le sgridate di mamme e nonni alcuni dei piccoli presenti in piazza non resistono alla tentazione di una “scalata” e di una passeggiata sul bordo ed ovviamente il rischio di una rovinosa caduta cresce per la presenza del buco.

15012015

17 Commenti

  1. Quindi la si ripulisca, la si aggiusti e la si rimetta quanto prima in funzione. Lonardoni desciuless anca ti!

  2. Ricordo che era stata sistemata dal precedente assessore.. questa amministrazione si preoccupa di ostacolare gli immigrati e non si preoccupa di noi saronnesi??

  3. E’ stata completamente abbandonata da anni, grazie alle giunte sinistrorse pro clandestini (che vi stazionavano). Speriamo che ora la nuova giunta faccia qualcosa.

    • infatrti vediamo la cura della città, un degrado assoluto….mai vista via Legnani conciata così ad esempio….e il cagatoio di via Sabotino

    • cittadino che non ne può più ma è talmente assente dalle realtà di questa città che non si ricorda nemmeno che la fontana è stata risisistemata uno o due anni fa dalla giunta precedente. se poi esistono saronnesi che la devastano il fagiolo prenda provvedimewnti come aveva promesso. svegliati

  4. Io la toglierei e ne metterei una (progettata in modo che costi poco anche la manutenzione) al centro della piazza.

  5. Si comincia a capire chi è la lega, che oggi insediata nel nostro comune, che toglie lo sportello immigrati, che prima di tutto serviva hai saronnesi, che non ha fino ad oggi cominciato a risolvere i problemi di sicurezza, droga ecc.. soprattutto in stazione, che vorrebbe riaprire il centro alle auto nonostante il parere contrario di tantissimi cittadini. Adesso comincio ad avere la certezza che chi ha votato questa giunta oggi se ne è pentito amaramente.
    Onestà e trasparenza non sono le vostre priorità.

  6. La fontana e il piccolo spazio verde è stato distrutto da genitori italiani che lasciavano i loro figli fare di tutto, così come i cani di cittadini italiani.

  7. Quoto in pieno, pur avendo io due bambini ho visto genitori lasciar saltare i figli sulla fontana…..che poi si rompa?

  8. Ovviamente ai paraocchiuti non risulterà, ma negli ultimi mesi le cose sembrano peggiorare per incuria, altro che rinascita….

  9. colpa dell’ignoranza e della maleducazione … che non hanno ne razza ne colore politico.

    • Giusto, Beppe, ma chi vigila sul decoro urbano? A me sembra nessuno, sono troppo occupati a far finta di dar la caccia agli spacciatori… Ma non è il lavoro di Questore, Polizia e Carabinieri?!?

  10. saronno é irrecuperabile, é stata lasciata andare e tutti son colpevoli. Inclusi molti cittadini che non sanno cosa sia il senso civico.

Comments are closed.