SARONNO – “Pazzo” maggio, con bufera di neve sulla “casa di Saronno” al Passo del Brocon. E’ successo ieri, come testimoniato dalle foto “postate” su Facebook dall’assessore comunale ai Giovani, Francesco Banfi, da sempre volontario in ambito parrocchiale ed oratoriano e che tante volte si è occupato di curare la manutenzione e l’accoglienza dei giovani al Bracon.

passo brocon

Tanta neve a fine maggio, fenomeno non usuale ma neppure così insolito in montagna: la casa saronnese è di proprietà della curia e viene messa a disposizione degli oratori e di chi è interessato ad affittarla, adatta per gruppi particolarmente numerosi. Riguardo al meteo, atteso un miglioramento con sole domani, domenica sera possibili temporali. A Saronno con minime comunque di poco superiori ai 10 gradi e massimo sui 25 gradi (come riferito dalla stazione meteorologica locale, meteosaronno); ed ancora instabilità in montagna.

(foto: una delle immagini della “bufera” di neve al Brocon, in Trentino Alto Adige)

20052016