stazione treno saronno binari banchina (3)SARONNO – Con un labbro gonfio e 4 stranieri identificati così si è concluso il movimentato episodio avvenuto qualche giorno fa sulla banchina tra i due binari tronchi della stazione ferroviaria di piazza Cadorna.

Erano da poco passate le 15 quanto è iniziata un’accesa discussione tra un gruppo di stranieri. Sono volati spintoni, insulti e persino qualche schiaffo ma a far precipitare la situazione è stato un pugno che ha colpito un 24enne tunisino in pieno volto. Il ragazzo, finito malamente a terra, ha chiesto l’intervento del personale sanitario e sul posto è arrivata la polizia locale. I tre stranieri coinvolti nella vicenda sono stati rapidamente identificati dagli agenti che hanno ascoltato anche la ricostruzione di alcuni testimoni e guardato le immagini della videosorveglianza. Al momento la posizione degli stranieri è al vaglio delle forze dell’ordine che dovranno valutare se denunciarli a piede libero per l’episodio. Non risulta che il 24enne, prontamente medicato, abbia per ora sporto denuncia.

09062016

13 Commenti

  1. Personaggi perfettamente integrati vedo.
    Si scannano anche tra di loro….
    Da rimandare a casa loro con biglietto di sola andata (biglietto pagato da onesti cittadini. ..)

  2. Mentre la gente viene aggredita e presa a pugni in stazione…. L’amministrazione ha come primo nemico le scritte sui muri, tra poco anche quelle nei bagni….
    Chissà se il sindaco dirà qualcosa?
    Ma la sicurezza era prima o dopo le scritte sui muri come priorità ?

    • Veramente il Sindaco di è opposto all’arrivo di ulteriori immigrati. Gli è stato dato del razzista e alcune associazioni stanno facendo di tutto per farli arrivare.

  3. L’ITALIA HA fatto una scelta politica, cioe’ quella del buonismo a tutti i costi, l’amministrazione puurtroppo ha armi spuntate , mentre avrebbe bisogno di ben altre modalita’, per tenere a bada questa gentaglia,, o scusate, risorse.
    quindi italioti non rompete, se a livello nazionale avete votato ancora piu’ del 50% gli amici buonisti vi meritate questo e altro.

  4. Per un pugno? Ma che pappamolla, addirittura l’ambulanza. Se doveva pagarla col cavolo che la chiamava.

    • Partendo dal presupposto che tra loro possono anche scassarsi, non mi interessa, ti assicuro che un pugno, se tirato bene, può rovinarti anche per tutta la vita.
      A volte basta anche un dito.

  5. Sn talmente d’accordo,, già ne abbiamo i nostri ladri e criminali,, xk dobbiamo prendere pure i terroristi musulmani nella nostra Europa, ognuno nel suo continente, tutti via dal Europa,

  6. Ma l’assessore alla sicurezza dirà mai qualcosa …. Silenzio imbarazzante …
    Sveglia ! Se non sei capace tornatene a casa!

Comments are closed.