SARONNO – Impresa della formazione Under 17 del Saronno softball che lo scorso fine settimana ha in Repubblica Ceca ha conquistato il prestigioso torneo di Praga, promosso dalla formazione locale dello Joudrs. Decisamente agguerrito il lotto delle contendenti, dodici squadre fra le migliori d’Europa Bollate compreso; ma il successo è andato alle saronnesi che hanno vinto battendo in finale per 15-6 le ceche del Trutnov Hsm. Nel Saronno Sara Brugnoli ha ottenuto un premio quale autrice dell’unico fuori campo del match (e per Sara è il primo in carriera) e Susanna Soldi quello come migliore lanciatrice.

saronno u17 a praga

Per il Saronno hanno partecipato alla trasferta la manager Maristella Perizzolo, il coach Giuliano Brugnoli, il coordinatore tecnico Larry Castro con i collaboratori Alice Nicolini ed Alex Hernandez; e le giocatrici Anita Minari, Alessandra Rotondo, Arianna Nicolini, Alice Midiri, Camilla Pellegrino, Chiara Banfi, Isabella e Margherita De Matteis, Eleonora Baldini, Rossana Lucini, Guendalina Fracassi, Matilde Migliorelli prestito dal Macerata, Sofia Porro prestito dal Vicenza; e Soldi e Brugnoli.

(foto di gruppo per il Saronno a Praga)

02092016