17042016 salvezza fbc presidente Pilato (14)SARONNO – Il “caso” sollevato dall’Accademia pavese? Il Fbc Saronno dissente. Il presidente del club saronnese, Antonio Pilato, si dice innanzitutto molto sorpreso e si rende portavoce del punto di vista della società. Il suo è un invito a non gettare benzina sul fuoco:”Innanzitutto, i nostri giocatori e tesserati in genere che sono stati del tutto estranei all’episodio. Alcuni erano ancora in doccia, altri sul pullman, comunque lontano da dove si sono svolti i fatti. Dove invece c’erano, lo hanno visto tutti, parecchi giocatori dell’Accademia pavese e qualche tifoso del Saronno. Non diamo troppa importanza ad un episodio conclusosi in pochi attimi e del tutto marginale!”

La partita, sul campo peraltro piuttosto corretta e senza particolari episodi dubbi, era termina 2-2 dopo la rimonta del Saronno che aveva chiuso il primo tempo sotto di due reti mentre il secondo tempo era stato decisamente di marca saronnese. L’incontro era valevole per la seconda giornata del campionato di Eccellenza, prima trasferta del Saronno.

13092016

6 Commenti

  1. intanto … diamo importanza al posto di sminuire, perché anche un episodio del genere va comunque condannato anche se erano quattro esagitati (purtroppo poi i “nostri esagitati” li conosciamo perché si sono già distinti lo scorso anno … ) per cui Pilato prenda una posizione seria !!

    • Poldo, visto che li conosci bene gli esagitati di Saronno, perché non vai a denunciarli?
      Per caso conosci anche i nomi dei Nordafricani che spacciano davanti la stazione e che aggrediscono i ferrovieri?

  2. Vedo che sei molto informato su ciò che è accaduto, visto che questo articolo è quello precedente sono un po’ vaghi, racconta quello che hai visto così tutti possono capire le responsabilità

  3. condannare certi episodi, dissociandosi da certi tifosi sarebbe la cosa migliore… più consona ad un Presidente di una società seria.
    Fbc Saronno is back o Fronte Ribelle is back ?

Comments are closed.