GERENZANO- Niente soldi e oggetti preziosi, questa volta i ladri rubano le luminarie di Natale. E’ accaduto lunedì sera in una villetta poco distante dalla chiesetta di san Giacomo, addobbata per le festività con un alberello e una renna illuminata. E’ stata proprio questa ad aver attirato l’attenzione dei malviventi che hanno scavalcato il muro di cinta dell’abitazione per rubare la renna, posizionata nel giardino della villetta.

I padroni di casa erano rientrati in casa nella tarda serata di lunedì e, prima di andare a letto, avevano visto tutti gli addobbi illuminati. La mattina dopo, invece, la renna non c’era più. I ladri hanno con tutta probabilità scavalcato la cinta della villetta, staccato la presa di corrente che era collegata agli addobbi e hanno portato via la renna illuminata che si trovava accanto all’albero di Natale.

Un furto di lieve entità economica, ma che ha lasciato tanta amarezza nel proprietario di casa che aveva comprato gli addobbi solo qualche giorno prima.

(foto: la renna illuminata rubata dai ladri)

22122016

4 Commenti

  1. Al posto che queste notizie da topolino, perché non pubblicate la notizia che in consiglio comunale la lega nord ha approvato l’aumento del bonus per i dirigenti? Perché non scrivete dell’alienazione delle azioni che il comune ha della sessa s.r.l che aiutava le famiglie in difficoltà? Devo ricredermi sulla vostra serietà giornalistica oppure dovere solo “avere il tempo” di scrivere l’articolo? (che comunque per come lo avete trovato per questo, potevate trovarlo per notizie più importanti) grazie. Buon natale

  2. Mi spiace per il furto, ma ho preso il primo articolo per fare tanti Auguri alla Vostra Redazione.
    patrick

  3. La censura è una brutta cosa…. Parlate dei provvedimenti presi in consiglio comunale (come l’aumento del premio ai dirigenti), della cessione delle quote della sessa srl da parte della giunta…quelle sono cose importanti che i saronnesi dovrebbero sapere

Comments are closed.