LAZZATE – È cominciato giovedì scorso e racconterà in tutto quattordici viaggi l’edizione 2017 Giramondo. L’ormai tradizionale ciclo di appuntamenti dedicati ai racconti di viaggio in giro per il mondo, è giunto alla sesta edizione ed ogni anno raccoglie sempre più curiosità, consenso e soprattutto partecipanti. Come sempre l’iniziativa è organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Lazzate in collaborazione con la biblioteca ed il centro anziani. Il viaggio in giro per i cinque continenti durerà quattro mesi: da gennaio fino a fine aprile. Partito giovedì con “Normandia e Bretagna” nel racconto di Daniele Monti e Fabrizio Pizzi, continuerà giovedì 26 gennaio e si tornerà in patria con Samuele Marzolo e la sua “Orobie: una spedizione subacquea”. Il primo dei quattro incontri che si terranno in febbraio sarà sott’acqua con Alessandro Vago il quale presenterà “Nuotare in acque libere: Stretto di Messina” giovedì 2 febbraio. Il 9 febbraio Simone Renoldi presenta “Australia”, mentre il 16 ancora in Oceania con Loredana Cherini e la sua “Nuova Zelanda in camper”. Il 23 febbraio Alberto Rivolta riporterà tutti in un’Europa estrema con un singolare viaggio alle Isole Fær Øer. Il primo appuntamento di marzo, quello del 2, sarà con Maurizio Adamoli e Mario Gioia e la loro “Norimberga e Salisburgo in 500”, mentre il 9 Massimo Rigamonti farà conoscere “Indonesia e Sulawesi”. Il 16 marzo sarà direttamente il Moto club di Lazzate a presentare i “Mondiali di Trial in Valmalenco”, mentre la prima tappa primaverile, il 23 marzo, sarà decisamente più esotica con Simone Balzarotti e “Sri Lanka”. Il 30 marzo Giovanni Re porterà tutti “In camper sino all’arca di Noè”. Il mese di aprile si aprirà il 6 con Lucia Renoldi e Adriana Carnelli e le loro “Etiopia storica e Dancalia”. Si rimarrà sempre nel continente africano con Giancarlo Consonni e Maria Gabriella Quagliata ed il “Sudafrica”, tappa prevista per il 20 aprile. Il tour virtuale in giro per il mondo terminerà il 27 aprile con Gennaro Stabile che accompagnerà i presenti “Alla scoperta dell’Argentina”. Tutti gli incontri si svolgeranno dalle 21, alla sede del Gal di largo Liberazione, naturalmente ad ingresso libero. «Giramondo ci permette di conoscere i posti più disparati stando comodamente seduti a Lazzate. È un’iniziativa culturale che anno dopo anno riscontra un crescente successo di pubblico ma anche di persone che desiderano raccontare le proprie esperienze di viaggio», spiega il sindaco Loredana Pizzi. Per ogni informazione è possibile contattare la Biblioteca, via telefono allo 0296721145 o via posta elettronica all’indirizzo [email protected]

18012017