SARONNO – Esagitato entra in chiesa, si spoglia, urla frasi in arabo, “Allah akbar”, Allah è grande, e arriva anche a buttarsi nel torrente Lura ferendosi al volto. È quanto successo stamattina in piazza Libertà intorno alle 11. L’uomo di nazionalità marocchina è entrato prima in Prepositurale urlando frasi in arabo. Poi prima che qualcuno potesse intervenire si è allontanato da solo. In realtà ha raggiunto il torrente Lura e vi si è gettato dentro.

Non contento è tornato in chiesa con il volto sporco di sangue ed ha ripreso ad urlare. Ha anche iniziato a togliersi i vestiti restando cosi a torso nudo. È intervenuta la polizia locale e i carabinieri che l’hanno bloccato mentre tutti i fedeli lasciavano la chiesa. Sul posto anche un’ambulanza che ha accompagnato l’uomo al pronto soccorso cittadino. Gli sono state prestate le prime cure ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Questa la prima ricostruzione dei fatti in attesa della versione ufficiale.

19012017

42 Commenti

  1. Ma invece le sue condizioni e quella in cui Saronno e purtroppo l’Italia si trova , grazie alle politiche degli ultimi governi , dovrebbero preoccupare un pò tutti.

  2. Ma a chi destano preoccupazione le sue condizioni?! Per di più curato a nostre spese.. dove finiremo, povera Saronno!

  3. io non mi fido più di questa Saronno, troppi … troppi… e senza quasi controllo… non vedo neanche mai in giro pattuglie a controllare, a Saronno ci abito, ma stop…centro sempre più fatiscente e senza appeal,non penso ci siano speranze le giunte si susseguono ma senza porre fine ai problemi veri.

  4. è un pazzo di sicuro, è da far curare.
    Pensate ai vecchietti come si saranno spaventati.

    • Non meritano il nostro supporto se non prima di rispettare le regole il rispetto e l’ordine nel nostro paese e solo allora sempre ripensandoci forse integrarli altrimenti tutti a casa senza a e ne o stanno rovinando la quiete.

  5. Domani (Venerdì), sarebbe da andare in Via Grieg, entrare nella sala di preghiera dei musulmani, e gridare ALLELUJA GESU’ E’ IL SALVATORE, NESSUN ALTRO AL DI SOPRA DI LUI !!!
    Poi vediamo i buonisti come si indignano.

  6. Frasi in arabo? perchè quanti in chiesa conoscono l’arabo? poteva benissimo farfugliare cose a caso.
    poi capirai quanta gente c’era in chiesa alle 11 di giovedì mattina…si può giusto accusarlo di aver disturbato la quiete pubblica, ma non ci avrei fatto un articolo..

    • bravo.
      poi se la prossima volta inizia a sgozzare i presenti o si fa saltare in aria immagino che sarai pronto con i gessetti colorati o una candela… e finalmente avremo un bel “io sono italiano” con tricolore a lutto

    • Credo che il parroco, Grande conoscitore d’immigrati e’ l’unica persona che puo’ Dire quello che e’ successo.Meditate,gente,meditate.

    • C’è sempre qualcuno pronto a giustificarli. D’altronde la mamma dei fessi è sempre incinta.
      Prova a pensare se fosse entrato a casa tua anche solo ad urlare, a come ti saresti comportato.
      Ah già, gli avresti offerto il pranzo…

  7. Spero sia già pronto il foglio di via. Questi individui non li voglio più vedere in ItaLia, è ora di finirla

  8. Ma cosa sta diventando Saronno? Adesso non possiamo piu’ passeggiare in centro con i nostri bimbi perche’ pieno di arabi e neppure andare avMessa tranquilli ?

  9. È chiaramente un emulatore del sommo vate silisbrini che purtroppo è stato deviato dalla retta via e si è islamizzato. Per il tuffo,la performance a torso nudo e protagonismi vari ci siamo

  10. Nooo ma questo è un vero babbo! Ha fatto così perché ha visto Studio Aperto, avesse visto Spiderman si sarebbe buttato da un palazzo all’altro! #standredalbè

  11. Pur troppo a saronno diventato un disastro.niente controllo niente dignieta . famiglia sta rischiando di mandarla fuori di casa.colpa del assisstente socciale .sono bravi solo per revenare la vita de altre

  12. Bastaaaaaaaaa fuori dai c…….iiiiiii!! E c’è pure gente che continua a giustificarli, via anche voiiiii

Comments are closed.