SARONNO – Colpo a sorpresa per il Fbc Saronno: nel derby domenicale pareggiato con l’Ardor Lazzate nel finale ha debuttato Mirko Di Pierro (nella foto col numero 16 davanti a Puricelli), che arriva niente meno che dal Brasile via Gibilterra. Classe 1995, cittadinanza italiana, giovanili di Milan e Monza prima della cessione oltre Oceano, a spiegare cosa l’abbia condotto nella città degli amaretti è stato a fine partita l’allenatore Gianluca Antonelli:”Era ormai da tempo con lui, ma considerando i trascorsi all’estero le possibilità di riuscire a tesserarlo in tempi brevi apparivano esigue. E invece è andata proprio così, sorprendendo tutti il tesseramento è arrivato subitissimo e così l’abbiamo potuto inserire in rosa proprio alla vigilia della gara con l’Ardor. Ci sarà senz’altro utile in queste ultime battute di campionato, devo pensare alla sua collocazione”.

Di Pierro in Brasile sembrava avere la strada spianata verso la serie A dopo essersi “fatto un nome”, nel 2014, nella Under 20 della Fluminese, ma un globale ridimensionamento del calcio carioca l’ha lasciato senza squadra. A seguire il passaggio negli Angels, serie A della enclave britannica di Gibilterra, che ha una propria federazione calcistica ed un proprio “piccolo” campionato. Quindi il rientro in Italia, con Antonelli che sinora aveva potuto solo allenarlo ed utilizzarlo per i test infrasettimanali. Ora il debutto nel Saronno.

26032017

1 commento

Comments are closed.