SARONNO – Ultima di campionato a Trezzano sul Naviglio per il Fbc Saronno: un pari potrebbe bastare ad entrambe le squadre per ottenere la matematica salvezza senza playout. Si gioca alle 15.30 con arbitro Giuseppe Romaniello di Napoli, assistenti Carmelo Deni di Lodi e Luca Mistrorigo di Mantova. Il Saronno sarà privo soltanto dello squalificato Greco, al suo posto giocherà l’ultimo arrivato, il “brasiliano” Di Pierro.”Gli altri sono i soliti – annuncia l’allenatore dei saronnese, Gianluca Antonelli (foto), che torna in panchina dopo due turni di squalifica – Andiamo a Trezzano per giocarci la salvezza. Potrebbe bastare anche il pareggio se non vince il Brera sulla capolista Arconatese e se la Sestese perde a Pavia, seconda forza del torneo; ma non si dovrà fare l’errore di pensare al risultato degli altri. Noi giochiamo la nostra partita, i conti poi si faranno al novantesimo”. Si gioca al centro sportivo di via Don Casaleggi 4 a Trezzano sul Naviglio. In arrivo nel Milanese tanti tifosi del Saronno.

Classifica: Arconatese 73 punti, Pavia 71, Verbano 61, Busto 81 56, Ardor Lazzate 55, Calvairate e Sancolombano 40, Fenegrò 39, Accademia pavese 38, Trezzano e Lomellina 37, Sestese 36, Fbc Saronno 35, Brera 34, Union Villa 31, Atletico San Giuliano 26, Accademia Vittuone 19.

29042017

2 Commenti

Comments are closed.