CARONNO PERTUSELLA – Saronno batte Rheavendors Caronno, questo l’esito del derby prima giornata del campionato Isl, la massima serie del softball italiano. Una doppia gara senza troppa storia, con decisa prevalenza saronnese, che mette di buon umore il presidente Piero Bonetti:”Buon inizio, dopo quanto di buono visto in Coppa Italia. Ma avevamo alle spalle quindici giorni di stop forzato. Abbiamo visto alcune cose buone ed altre che sono da rivedere, che sicuramente possiamo e dobbiamo fare ancora meglio perchè ne siamo capaci”.

Prosegue il presidente Bonetti:”Un Saronno tutto italiano che si è dimostrato competitivo, mostrando anche la capacità di cambiare la propria strategia in corso di partita. L’anno scorso al debutto in Isl con Caronno perdemmo due partite, ora le caronnesi non sono ancora al completo, noi abbiamo giocato bene. E’ un buon test, adesso aspettiamo il prossimo avversario, il Collecchio, pronti a metterci di nuovo alla prova”.
Matteo Romanò

30042017