SARONNO – Processo Kaleidos, nei giorni scorsi le sentenze del tribunale di Busto Arsizio nei confronti di responsabili e collaboratori della società di autonoleggio che aveva sede a Saronno a vario titolo coinvolti in questa vicenda che aveva preso spunto dall’ipotesi di appalti pilotati per quanto riguarda l’assegnazioni di contratti a Kaleidos da parte di enti pubblici.

Da un anno e sei mesi a tre anni le condanne disposte dal collegio giudicante, tre anni e due mesi per una funzionaria dell’Aler Milano, ed alla società Kaleidos anche una sanzione amministrativa di 150 mila euro. L’azienda aveva sede in uffici al pian terreno di un condominio in zona retrostazione di Saronno: le indagini delle forze dell’ordine risalgono al 2013 e fanno riferimento a reati di corruzione e turbativa d’asta risalenti al passato; una inchiesta durata a lungo ed ora arrivata all’epilogo giudiziario, almeno per quanto riguarda il “primo grado”.

(foto archivio: l’allora sede Kaleidos di Saronno)

06072017