Home ilSaronnese Cislago Cislago: Lega e Fi ci riprovano. Paticella nuovo commissario azzurro

Cislago: Lega e Fi ci riprovano. Paticella nuovo commissario azzurro

660
5

MILANO – CISLAGO “Il coordinamento Provinciale di Forza Italia di Varese, appreso dai media ed a mezzo stampa, delle dimissioni del vice sindaco di Cislago, con la successiva nomina dell’assessore Chiara Broli alla stessa carica, dopo aver espresso preoccupazione per la rappresentatività e la tenuta politica e programmatica della coalizione di centro destra che non più tardi di un anno fa porto alla vittoria elettorale del Sindaco Cartabia, rinnovando fiducia e convinzione nel programma elettorale, individua e nomina per la tenuta della coalizione e nella continuità dell’azione politica e amministrativa come commissario politico cittadino Fabio Paticella“.

Insomma dopo la maretta delle ultime ore, con la forte presa di posizione di Luca Marsico la crisi tra Fi e Lega Nord a Cislago sembra essere rientrata. Prossimo passo probabilmente la nomina di un nuovo assessore che si prenda carico delle deleghe lasciate da Lista che resterà però come consigliere comunale.

A dirimere la questione e a far ripartire la coalizione del centrodestra sarà proprio il saronnese Fabio Paticella che aveva già seguito in prima linea la campagna elettorale lavorando proprio per tenere uniti i diversi fronti del centrodestra: “Siamo certi – conclude la nota ufficiale – che, attraverso il nuovo incarico e l’impegno di Fabio Paticella, nel breve anche la stessa compagine di Giunta e l’attività di proselitismo rivedrà Forza Italia protagonista a Cislago con la passione che da sempre contraddistingue il nostro movimento”

(foto archivio: Fabio Paticella e il sindaco Gianluigi Cartabia subito dopo la vittoria elettorale)

30082017

5 Commenti

  1. Mi spiace per il buon Paticella, ma i miracoli li faceva soltano uno 2000 anni fa.
    Mission impossible!

  2. Broli é giovane, carina e brava, sarebbe meglio lei come sindaco piuttosto che il navigato Cartabia.

Comments are closed.