SARONNO –Missione compiuta per il Fbc Saronno che, ancora privo dello squalificato capitan Zoni, a Sangiano ha espugnato il campo del Verbano, in una sfida-salvezza del campionato juniores regionale di Fascia B. Si è giocato sabato pomeriggio, terza giornata di ritorno. Una vittoria grazie alla quale i saronnesi non sono più ultimi, hanno infatti scavalcato il Bulgaro travolto, 6-0, in trasferta dalla Valceresio. Ma restiamo al Saronno “corsaro”: a segno sono andati Quici e Tramontano.

Per gli juniores regionali di Fascia A, terza di ritorno, l’Ardor Lazzate ha pareggiato 1-1 in casa con il Magenta mentre l’Uboldese disputa il posticipo del tardo pomeriggio, con la Rhodense.

Per gli juniores nazionali, quarta giornata di ritorno, la Caronnese ha invece pareggiato 2-2 in trasferta il derby con il Como: in classifica i rossoblù del presidente Augusto Reina rimangono quarti, in coabitazione con la Varesina, il Como si conferma sesta forza del torneo.

(foto archivio)

27012018