MONZA – L’allenatore saronnese del Monza Calcio, mister Marco Zaffaroni, è stato esonerato; al suo posto arriva nella società brianzola Cristian Brocchi. L’ex giocatore ed allenatore del Milan, oltre che del Brescia in Serie B, si aggrega nella nuova colonia rossonera all’amministratore delegato Adriano Galliani ed al patron Silvio Berlusconi, che, con Fininvest, ne aveva rilevato le quote lo scorso 28 settembre. Zaffaroni non paga solamente i risultati deludenti delle ultime cinque partite (conquistati solo due punti dopo i nove nelle prime tre), ma anche la voglia della nuova società di cambiare rotta da subito, per provare a centrare immediatamente la Serie B. Zaffaroni è stato tecnico di successo alla Caronnese prima ed al Monza poi, vincendo il campionato di Serie D 2016/2017 e chiudendo al quarto posto il campionato di Serie C 2018/2019 con una squadra neopromossa. Gli appassionati di calcio di Saronno sono rimasti molto delusi per l’esonero del loro beniamino e sono sicuri che troverà presto una nuova panchina adeguata alla sua preparazione ed alle sue capacità.

23102018

4 Commenti

  1. Grande mister. Niente di meglio in zona! Un grande in bocca al lupo per il suo prossimo futuro che auguro assolutamente sereno!

Comments are closed.