SARONNO – “Congratulazioni al sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli, nuovo presidente della Provincia di Varese. Il centrodestra unito, insieme alle forze civiche, e grazie al contributo decisivo degli eletti di Forza Italia, torna a vincere e ad insediarsi alla guida dell’amministrazione di Villa Recalcati. Buon lavoro al sindaco Antonelli!”. Così Lara Comi, la saronnese coordinatrice provinciale di Forza Italia, saluta l’elezione del nuovo presidente della Provincia, avvenuta l’altro giorno.

Emanuele Antonelli, da sindaco di Busto Arsizio, ha dimostrato di essere un amministratore capace, pragmatico e attento, e sono certa che la sua concretezza e la sua visione lo faranno apprezzare anche alla guida dell’ente di Villa Recalcati, seppur rimasto privo, di fatto, di autonomia finanziaria a causa della sciagurata legge Delrio – afferma Comi – Forza Italia ha proposto la sua candidatura al di fuori dai partiti e lo ha sostenuto fin dal primo giorno promuovendo una lista unitaria di centrodestra allargata alle forze civiche storicamente appartenenti a questo schieramento, affiancata a quella della Lega. È grazie allo spirito di coalizione di Forza Italia e al contributo dei nostri eletti, che ringrazio personalmente per l’impegno profuso, che con orgoglio possiamo registrare il ritorno alla guida della Provincia, dopo quattro anni, della naturale alleanza di centrodestra, la cui unità sui nostri territori è da sempre garanzia di vittoria e di buongoverno. Speriamo che questo segnale possa essere colto anche a livello nazionale”.

03112018

2 Commenti

  1. comi se ne renda conto. forza italia ormai vale meno del 7 percento e prossimamente andrà sempre più calando. la vittoria è degli altri

    • È quello che vorreste voi leghisti…
      Sicuramente Forza Italia deve cambiare, anche a Saronno e soprattutto in provincia. Bisogna eliminare le persone che sono all’interno del partito per “interessi personali”.

Comments are closed.