Home ilSaronnese Origgio, Sozzi (Fn) stigmatizza le dichiarazioni sulla videosorveglianza

Origgio, Sozzi (Fn) stigmatizza le dichiarazioni sulla videosorveglianza

257
0

ORIGGIO – “Durante il consiglio comunale di mercoledì 28 novembre ho assistito alla solita sceneggiata della sinistra origgese”.

Inizia così la nota, inviata a ilSaronno e firmata dal consigliere comunale di Forza Nuova Groane Alessandro Sozzi, in merito alla videosorveglianza tema di cui si è parlata nell’ultima seduta dell’assemblea cittadina: “Hanno dichiarato che lo stanziamento di ulteriori soldi pubblici non sia necessario e che le telecamere dislocate sul territorio comunale sono troppe e Origgio sta diventando il grande fratello”.

Duro il commento del consigliere: “Ben venga il grande fratello e grazie alla telecamere tanto criticate dal partito di sinistra che è il maestro dell’asilo di Pero è stato individuato e arrestato”. E rincara: “Le telecamere servono per tutelare i nostri cittadini se è usate nel modo giusto per fare prevenzione come fa il Comune di Origgio e non per far cassa!”

(foto archivio: un gazebo di Forza Nuova organizzato in centro ad Origgio)

04122018