Home Sport Calcio Calcio 1′ categoria: Ceriano, trasferta “movimentata” a San Fedele

Calcio 1′ categoria: Ceriano, trasferta “movimentata” a San Fedele

217
0

SAN FEDELE D’INTELVI – Rigori, espulsioni e risse: a San Fedele Intelvi succede davvero di tutto e in un clima teso e quasi ai limiti della giocabilità è il Lariointelvi a strappare il 3-2 finale nei minuti di recupero. Il Ceriano Laghetto – nella foto da Facebook, il pre-partita – è abile a recuperare entrambe le situazioni di svantaggio ma non riesce comunque a portare a casa punti preziosi che gli avrebbero permesso di inizare all’attivo il 2019.  La squadra allenata da mister Pinzoni può però recriminare per una situazione dubbia che porta il Lariointelvi al gol che di fatto decide l’incontro.

Nel primo tempo le squadre non badano tanto all’estetica e il match è condizionato da una serie di scorrettezze sanzionate dall’arbitro. Da queste nascono entrambe le reti dei primi 45 minuti: prima infatti al 4′ Diaversa trasforma dagli 11 metri il gol del momentaneo 1-0 per il Lariointelvi e poi Monaco, al 27′, sempre su rigore, segna il gol del pareggio per il Ceriano Laghetto. Il secondo tempo prosegue confermando quanto visto nel primo. Dopo solo 8 minuti, l’arbitro Rignanese concede l’ennesimo rigore di giornata, realizzato sempre da Diaversa, con cui i padroni di casa si riportano avanti. Il Lariointelvi rimane però in 10 per una testata folle di Ceschina al 19′ e successivamente in 9 per colpa dell’espulsione di Corti al 40′. Nel finale, al 45′, il Ceriano Laghetto riesce a pareggiare momentaneamente la partita con Sanseverino ma, nonostante la doppia superiorità numerica, subisce il gol della beffa, siglato da Gaggetta al 49′, causa di tafferugli e pesanti contestazioni nel dopo-partita.

Lariointelvi-Ceriano Laghetto 3-2

LARIOINTELVI: Pozzi, Peduzzi, De Maria, Agnelli, Piffaretti, Priori, Puricelli, Peverelli, Ceschina, D’Aversa, Samak. A disposizione: Pavani, Camporini, Gaggetta, Paderno, Gelpi, Tomiello, Corti, Pavani.

CERIANO LAGHETTO: Arrivabeni, Pascale, Ponzoni, Radice, Basilico, Sanseverino, Ronchi, Gaslini, Porta, Monaco, De Giovanni. A disposizione: Falcone, Perdichizzi, Bianchi, Astrella, Sprocati.

Arbitro: Rignanese di Legnano.

Marcatori: 4′ pt. Diaversa, 27′ pt. Monaco, 8′ st. Diaversa, 45′ st. Sanseverino, 49′ st. Gaggetta.

13012019