SARONNO – Decine di volantini sono stati attaccati tra Casa Morandi, sede della biblioteca e della sala Nevera, e la scuola media Aldo Moro contro l’associazione Accademia 19.

Sui volantini c’è il logo di Accademia Diciannove un lungo elenco dei legami dell’associazione con realtà attive in città da Domà nunch, al Fronte Ribelle senza dimenticare Campo Base unita all’accusa di essere fascisti e l’invito a “non lasciare spazio al sodalizio”. I volantini sono stati attaccati nottetempo sulla bacheca di Casa Morandi, sul muro della biblioteca, sulle insegne, i muri e i contatori della scuola media Aldo Moro in viale Santuario. La location non è una scelta casuale. Stasera è infatti in programma un incontro dell’associazione con il giornalista d’inchiesta e conduttore televisivo Gianluigi Nuzzi dal titolo  “Vaticano tra corvi e colombe” che affronterà “l’indagine che ha riguardato le controversie economiche e politiche del Vaticano”.

Facile pensare ad un legame con il blitz avvenuto stanotte alle 1,40 in Municipio dove è stata realizzata la scritta “I fascisti hanno amici in Comune” sulla porta a vetri presa poi a martellate.

(foto: i volantini affissi in città)

3 Commenti

Comments are closed.