Fonte: Official Volley 2001 Garlasco

SARONNO – Nulla da fare per gli Amaretti, che tornano dalla trasferta in quel di Cuorgnè contro l’Alto Canavese con una sconfitta per 3 a 0. 25-19, 25-23, 25-22: questi i parziali di una sfida in cui la Pallavolo Saronno non è riuscita ad imporsi e a dar seguito alla splendida vittoria di settimana scorsa contro Sant’Anna.

Nota positiva della serata è il rientro in campo di Gabriele Falanga, centrale biancoblù fondamentale per qualità e carisma. Ancora in panchina Perissinotto, con Gigi Leidi che si è nuovamente affidato ad Olivati nel ruolo di opposto con l’inserimento di Laneri in banda.

Ora, per i ragazzi di Gigi Leidi, c’è la necessità di resettare e pensare alla partita di sabato prossimo contro i giovanissimi della Powervolley Milano. Sarà l’occasione di chiudere nel migliore dei modi il girone d’andata per poi buttarsi su quello di ritorno con la speranza e la determinazione di conquistare un’agevole salvezza.

1 commento

Comments are closed.