Home Covid Coronavirus, Raffaele Cattaneo: “La filiera produttiva lombarda inizia a produrre mascherine”

Coronavirus, Raffaele Cattaneo: “La filiera produttiva lombarda inizia a produrre mascherine”

500
4

SARONNO – “Da 500 mila a 900 mila mascherine al giorno: è questa la bellissima notizia che voglio condividere con voi. Dalle parole ai fatti: la nostra filiera produttiva lombarda comincia a produrre risultati”.

E’ l’annuncio che arriva dall’assessore regionale saronnese Raffaele Cattaneo e attualmente incaricato dal presidente Attilio Fontana di creare una filiera per la produzione di mascherine.

“Questa mattina sono stato alla Fippi SPA di Rho, la prima azienda che ha accettato di riconvertire parte della propria produzione in mascherine, e Guarnerio, Ad dell’azienda, mi ha confermato la possibilità di aumentare la produzione rispetto alle 300 mila iniziali. Già da ieri sera sono avvenute le prime consegne e da oggi questo ha permesso, secondo le indicazioni dell’Assessorato al Welfare, di rifornire innanzitutto i nostri ospedali, le strutture socio sanitarie e infinite tutti gli altri.
Un aiuto prezioso nella distribuzione ci è arrivato dalla Protezione Civile regionale.

Chi mi conosce sa che non sono facile ad emozionarmi. Ma credetemi che quando ho visto tutte quelle persone al lavoro anche in questo momento difficile per produrre le mascherine per i nostri ospedali, il nostro personale sanitario e tutti i lombardi, sono rimasto veramente impressionato: ho provato un grande orgoglio per come la nostra terra sa rispondere anche nelle condizioni più difficili come quelle che stiamo vivendo oggi.

Ovviamente il lavoro non è finito. Anzi, Fippi è solo la prima tra le tante aziende che hanno accettato questa sfida che sembrava impossibile e che invece, grazie alla collaborazione con il Politecnico di Milano, con in testa il rettore Ferruccio Resta e Giuseppe Sala, con le associazioni di categoria a partire da Confindustria Lombardia e con tutto lo staff regionale che fa parte della task force, è diventata una meravigliosa realtà.

Grazie a tutti di cuore per l’impegno che stiamo mettendo nel lavoro di questi giorni, di cui questi primi risultati sono la ricompensa migliore.

Ci tenevo a condividere con voi tutto questo: fatelo anche voi. E andiamo avanti.

4 Commenti

    • Impossibile in regione Lombardia è tutto perfetto …. al massimo la colpa è di altri

Comments are closed.