SARONNO – Non si ferma la diffusione del contagio da coronavirus a Saronno, anche se oggi è un dato molto contenuto, solo +1 che porta il totale delle persone contagiate dall’inizio dell’epidemia a 139. 20 i decessi, come riferito stamane dal sindaco Alessandro Fagioli.

Situazione stabile, invece, in diversi comuni limitrofi, da Caronno Pertusella a Cislago, a Gerenzano. Mentre +1 è stato fatto segnare ad Origgio. +1 anche a Uboldo. Il tutto in un venerdì nel quale, nel Varesotto, si sono registrati solo +38 casi di contagio, uno dei numeri più bassi degli ultimi tempi ed anche a livello regionale. In Lombardia è in discesa il trend dei ricoveri in ospedale ed in terapia intensiva, ci sono anche meno morti ma i nuovi contagi superano comunque il migliaio (+1091). Poche variazioni anche nei dati dei paesi della bassa comasca. Nelle Groane si è spostato solo il dato di Cogliate e Limbiate.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: una veduta di Saronno)

24042020

Comments are closed.