SARONNO – Chi dopo diversi buoni giorni, senza contagi, ha pensato che ormai fosse “finita” si è evidentemente sbagliato. Seppur di poco anzi pochissimo il dato di Saronno ha ripreso oggi a salire, +1, che porta il totale a 227 persone colpite dal virus dall’inizio della pandemia. Un “caso isolato” fra le persone già in sorveglianza? Tutti ovviamente lo sperano, in questi casi non si può fare altro che continuare a monitorare attentamente la situazione.

C’è da dire che a fronte di un numero notevole di tamponi effettuati, in Lombardia oggi il dato dei nuovi contagiati è più che raddoppiato rispetto a ieri; anche se continua a calare il numero delle persone che necessitano di cure ospedaliere; ancora meno chi ha bisogno della terapia intensiva. In ambito provinciale, nel Varesotto (+9) e nel Comasco (+13) pochi casi, in Brianza un +42 da tenere d’occhio.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

19052020

2 Commenti

  1. Finché i bar in centro stiamo 4 persone in un tavolo da due i contagi saliranno. Se i Saronnesi sono stupidi servono più controlli, fagioli???

Comments are closed.