TURATE – Momenti di terrore per una giovane prostituta, con un uomo che l’ha minacciata, derubata e accoltellata: è successo tutto in orario diurno, nel fine settimana scorso. La giovane, 25 anni ed originaria dell’est europeo, nel pomeriggio dell’altro giorno si era appostata in attesa di clienti ed alle 16 l’ha fatta salire in auto lo sconosciuto, e si sono appartati nelle vicinanze. Ma lui non voleva sesso ma i soldi: le ha puntato un coltello e si è fatto dare tutto quello che aveva, 400 euro in contanti. E quando la giovane ha cercato di opporsi, l’ha ferita ad una mano, facendola quindi scendere dal veicolo e scappando.

Alla ragazza, molto scossa e sanguinante, non è rimasto altro che chiedere aiuto: è arrivata una pattuglia dei carabinieri ed una ambulanza della Croce rossa di Cislago, ed è stata medicata sul posto; il taglio non era molto profondo. I militari hanno avviato indagini per risalire al rapinatore.

(foto archivio)

22062020

1 commento

Comments are closed.