Home Groane Ceriano Laghetto La fibra ottica avanza sulle strade di Ceriano Laghetto

La fibra ottica avanza sulle strade di Ceriano Laghetto

579
1

CERIANO LAGHETTO – Proseguono a ritmo spedito i lavori per la posa della fibra ottica a Ceriano Laghetto. In settimana è stato ufficialmente collaudato il Pcn (Punto di consegna neutro) realizzato da Open Fiber nell’area del parcheggio della stazione ferroviaria Ceriano-Solaro. Si tratta del “cervellone”, che gestisce tutta la dorsale delle connessioni puntuali di Ceriano Laghetto e della vicina Cogliate, dove i primi collegamenti sono già attivi da qualche settimana.

Un ulteriore passo in avanti verso il completamento dell’infrastruttura digitale che assicurerà connessione Internet veloce e stabile su tutto il territorio comunale. “Abbiamo avuto rassicurazioni sulla possibilità di concludere l’intera rete cerianese entro la fine dell’anno” ha dichiarato l’assessore comunale Antonio Magnani che, insieme al consigliere comunale delegato alle Infrastrutture tecnologiche Filippo Maitan sta seguendo i cantieri per la posa della fibra ed è in contatto costante con i tecnici di Open Fiber. Ma già dalle prossime settimane, in alcune vie di Ceriano Laghetto il servizio potrà essere “vendibile”: sarà cioè possibile per gli operatori del settore proporre un nuovo contratto di connessione Internet in fibra ottica con tecnologia Ftth ai residenti.

A tal proposito, si rammenta che il primo passaggio da effettuare per chi è interessato ad avere il nuovo servizio è una verifica sul sito Internet di Open Fiber, inserendo il proprio indirizzo preciso. Se risulterà “connesso”, verranno indicate anche le aziende già in grado di vendere il servizio con le quali si dovrà avviare la pratica commerciale. “La rete in fibra ottica rappresenta un importante passo in avanti per garantire servizi di comunicazione di qualità anzitutto alle nostre imprese locali, chiamate anche a reinventarsi e a confrontarsi con un mercato globale, in un periodo difficilissimo come l’attuale, ma naturalmente anche alle famiglie che devono fare i conti con esigenze di smart working e didattica a distanza. Per questo, come Amministrazione comunale, stiamo facendo tutto il possibile per agevolare la realizzazione delle opere e la conclusione dei cantieri aperti in tempi rapidi”.

04112020

1 commento

Comments are closed.