UBOLDO – “L’Amministrazione del sindaco Luigi Clerici ha bocciato la nostra proposta di aiutare l’asilo “Colombo Morandi” in questo momento di difficoltà. Hanno fatto grandi discorsoni per evitare il vero problema: all’asilo Colombo Morandi, il Comune, non ha dato i 20.000 euro che doveva”. Lo dicono gli esponenti della lista civica di opposizione, Uboldo al centro.

Dicono dalla lista: “Siamo rimasti senza parole quando il sindaco Clerici, il capogruppo Renoldi e gli assessori hanno sostenuto che: “l’asilo Morandi è una piccola media impresa dentro cui bisognerà guardare”. Da 115 anni l’asilo Morandi è invece un ente non a scopo di lucro, ma quale impresa! E’ da luglio che ci sono problemi con l’asilo e nulla fino ad oggi è stato fatto per aiutarli. Sarà il caso che questa gente si chiarisca le idee ed inizi ad essere concreta. Il tempo dei sogni è finito da tempo”.
(foto: l’aula consigliare del Comune di Uboldo)
08122020

5 Commenti

  1. Mio Dio, sto vedendo nella foto quella parete dipinta….la riproduzione in scala ciclopica dell’Allegoria del Buon Governo del Palazzo Pubblico di Siena (un capolavoro)
    …..Kitsch allo stato puro…come le Tour Eiffel sul comò di casa, i nani nel giardino, il salotto finto barocco….le buone cose di pessimo gusto
    e che pompa magna….a Milano cosa devono mettere? Il Giudizio Universale di Michelangelo?
    …ma chi ha voluto sta roba? E io pago!

  2. l’ha voluta il ” MAGNIFICO AMMINISTRATORE” precedente, colui che continua a vantarsi delle SUE GESTE AMMINISTRATIVE. poveretto!!!

  3. Ho scritto un commento dettagliato derivante dai dagli ultimi due cc, con oltre 2mln di euro di opere, ma non è stato pubblicato. Probabilmente va contro l’etica di informare i cittadini sulle opere fatte (notizie prese dai consigli comunali e non dai bar). Mi sembra strano. Forse fa più notizia di un ente che sperpera i soldi della cittadinanza?

Comments are closed.