Home Politica Gadda (Italia viva): “Family act, finalmente ci siamo!”

Gadda (Italia viva): “Family act, finalmente ci siamo!”

300
2

VARESE – “Finalmente ci siamo, il primo tassello del family act sará approvato martedì in via definitiva. Grazie alla ministra Elena Bonetti per la tenacia con la quale sta portando avanti un progetto chiave per lo sviluppo economico e sociale del Paese. Una misura stabile, così come è la scelta di avere un figlio”. Lo dice la parlamentare locale di Italia viva, Maria Chiara Gadda.

Prosegue Gadda: “L’assegno unico e universale sará operativo dal primo luglio 2021, circa 250 euro mensili, per tutti i figli, dal settimo mese di gravidanza ai 21 anni. Maggiorato dal terzo figlio. Maggiorato e senza limiti d’età per i figli disabili. Adesso dobbiamo accelerare sugli altri punti chiave del famly act, per avere un quadro organico di politiche per la famiglia: il sostegno alle spese educative dei figli, la riforma dei congedi parentali, l’incentivo al lavoro femminile, il sostegno al protagonismo dei giovani e delle giovani coppie. È un cambio di passo sostanziale, e culturale. Con il family act tutta la comunità investe sul futuro”.
29032021

2 Commenti

  1. Non ci credo per nulla in quanto affermato. È come i ristori per il covid. Saranno briciole delle briciole, altro che 250 euro mensili a figlio

  2. Chissà quando inizierete ad occuparvi dei single nei guai? … la Costituzione parla chiaro tutti dovrebbero essere tutelati

Comments are closed.