SARONNO – L’ordinanza, che dispone il divieto di sosta e di accesso, è già pronta così come i cartelli che ormai da qualche giorno fanno bella mostra sulle transenne pronte a delimitare la zona.

Nell’ambito delle operazioni di allestimento del centro vaccinale l’Amministrazione comunale ha deciso di dedicare il parcheggio tra via Parini e via Miola (quello comunemente noto come “della piscina”) interamente all’attività dell’hub vaccinale. In sostanza l’ottantina di posti auto disponibili sarà dedicata agli operatori, medici di famiglia ed infermieri, ai volontari che forniranno assistenza dentro e fuori alla struttura e a quanti arriveranno per sottoporsi alla vaccinazione.

Da lunedì il centro sarà attivo per la prima volta per vaccinare, saronnesi e residenti nei comuni limitrofi, della fascia 70 – 79 anni per altro posso avere necessità di essere accompagnate o difficoltà a deambulare. Non solo. Saranno tanti anche gli utenti che arrivano dai comuni limitrofi. Non stupisce che al comando di polizia locale siano già iniziate ad arrivare le prime chiamate di cittadini per chiedere informazioni non solo sulla strada per arrivare al centro vaccinale (per la quale sono stati posizionati degli stendardi informativi) ma anche sulle possibilità di sosta.

QUI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME FUNZIONA IL CENTRO E LE PRIME IMMAGINI

17 Commenti

      • Sì ma l’auto si può lasciare anche a 100mt e farsela a piedi…a prescindere da tutto. Invece tutti praticamnte dentro la scuola con le auto.

    • Beh.. Sai quanti alunni frequentano la Pizzigoni?.. In proporzione le macchine fuori sono davvero poche… E sinceramente chi usa la macchina avrà le sue buone ragioni…

  1. Mi perdoni, ma c’e’ gente (tipo me) che lavora fuori saronno, sui turni, e arriva al pelo con la macchina per quell’ora in cui escono.i.bambini. Son la prima a promuovere camminate e bici, e lo faccio molto volentieri, non per fatti di moda e neanche per motivi politici! Ma perche’ lo trovo giusto. Ma quando oggettivamente non si puo’, non si puo’! Quando sono a casa vado sempre a piedi. Mio figlio usa anche il pedibus. Ma questa noia dei commenti dei genitori che parcheggiano in classe i figli, ha un po’ stufato!
    P.s. lavoro in un punto in cui non e’ possibile arrivare con treno o autobus, cosi’, giusto per non dover dare risposte ulteriori

  2. caos annunciato e rimedio sgangherato, già pensare di fare il centro vaccini in una palestra fatiscente dove l’ambiente è da terzo mondo non era consigliato, già la vicinanza con la scuola elementare non era una scelta azzeccata, ora, riservare il parcheggio al centro vaccinale e non pensare al gran caos che avverrà all’ingresso e all’uscita della scuola denota una scarsa conoscenza del territorio e delle abitudini dei saronnesi ….. c’era l’ex bocciodromo, c’era lo stabile ASL di via Manzoni, c’era l’ex scuola Regina Margherita, perchè non si è pensato ad un sito più idoneo ?

    • Lei cita stabili (ex bocciodromo, ex ASL e addirittura la Regina Margherita) intorno ai quali parcheggi ce ne sono meno o non ce ne sono … l’ex ASL aveva si e no 15 parcheggi, la Regina Margherita è in via San Giuseppe senza parcheggi, ma si rende conto di quello che ha scritto ?

    • Si lamenta per il parcheggio o per il luogo fatiscente e poi propone ASL di via Manzoni… della serie criticare a prescindere. La scelta è stata logica visto che nello stesso luogo è stato fatto centro vaccinale anti influenza pochi mesi fa

    • all’ex bocciodromo, e allo stabile ASL di via Manzoni c’è ancora meno posteggio, non ci vuole un genio per capirlo…. ma se poi lei vuole portare suo figlio fin dentro la scuola con l’auto altrimenti si stanca allora va tutto bene!!!

  3. C’era vicino un bel terreno di proprietà comunale, (che sarebbe diventato un bel ampliamento del parcheggio) ma l’amministrazione leghista ha provveduto a scambiarla con un terreno vicino al campo di baseball facendo passare l’operazione vantaggiosa per la comunità e su quell’area sorgerà l’ennesimo palazzone.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.