Home Comasco Panorama cronaca: incidente in A9 a Origgio, tamponamento a Saronno, caduta bici...

Panorama cronaca: incidente in A9 a Origgio, tamponamento a Saronno, caduta bici e scala a Rovellasca e Lomazzo

746
1

SARONNO / ROVELLASCA – Incidente oggi sull’autostrada A9 in direzione Milano, nel tratto fra Saronno ed Uboldo-Origgio una autovettura è uscita di strada. Erano le 15.45, sul posto è accorsa l’auto-infermieristica ed è arriva una ambulanza della Croce azzurra di Rovellasca, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Saronno e le pattuglie della polizia stradale. Ad avere bisogno di cure mediche un uomo di 65 anni, che è stato infine trasferito all’ospedale di Legnano, ha riportato lesioni e contusioni ma al momento del ricovero non è apparso in pericolo di vita.

Tampomamento fra due auto a Saronno oggi alle 8: è successo in via Frua, a restare contusa una donna di 71 anni, che è stata trasportata da una ambulanza della Croce rossa saronnese all’ospedale di Castellanza per essere medicata. Sul luogo del sinistro anche i carabinieri della Compagnia cittadina, per i rilievi dell’incidente al fine di chiarire responsabilità e dinamica dell’accaduto.

A Rovellasca alle 18.45 per una caduta dalla bicicletta è rimasto ferito un 45enne: è stato soccorso dai carabinieri e da una ambulanza della Croce rossa di Saronno, sul posto anche l’automedica proveniente da Como. Il fatto è successo in viale dell’Artigianato, il ciclista si è ben presto ripreso ma è stato trapotato all’ospedale di Castellanza per accertamenti.

A Lomazzo un ragazzo di 23 anni è stato soccorso da una ambulanza della Croce rossa per una caduta da una scala: è successo oggi in viale Somaini alle 13.50: è stato trasportato all’ospedale “Galmarini” di Tradate, non è grave.

(foto archivio: un precedente intervento dei vigili del fuoco in autostrada)

26052021

1 commento

  1. Ora anche gli incidenti meno gravi li portano a Castellanza, ma l’ospedale di Saronno lo volete proprio distruggere? Fontana è il responsabile di questa situazione e non fa nulla per l’ospedale.

Comments are closed.