SARONNO / VARESE – Il quadro dei casi positivi al coronavirus in zona: emerge dal rapporto settimanale sulla situazione della pandemia, emesso in questo ore da Ats Insubria, che ha competenze anche per la zona di Saronno. Dal 21 ottobre al 27 ottobre sul totale di 80.929 tamponi eseguiti sono stati trovati 729 casi positivi (242 nel Comasco, territorio di competenza Ats, e 486 nel Varesotto) ovvero lo 0.9 per cento dei tamponi (0.7 è la media regionale) con 282 nuovi positivi ed una incidenza di nuovi positivi su 100.000 abitanti del 19.06 (13.97 Comasco e 22.41 nel Varesotto). La settimana precedente il tasso di positività ai tamponi era sempre dello 0.9 per cento ed i nuovi positivi per 100.000 abitanti si attestavano a 21.43 (18.06 Comasco e 23.64 Varesotto).

Contatti e casi nelle scuole – Nella settimana 18 ottobre-24 ottobre, 8 casi riscontrati nelle scuole nidi e dell’infanzia (2 nel Comasco, 6 nel Varesotto), 13 casi nelle primarie (3 nel Comasco, 10 nel Varesotto), 13 nelle secondarie di primo grado (6 Comasco e 7 Varesotto), 8 nelle secondarie di secondo grado (3 Comasco e 5 Varesotto). I “contatti” con quarantena riguardano 8 classi, 99 alunni e 19 operatori scolastici (scuola infanzia e nido); 16 classi, 303 alunni e 8 operatori scolastici nelle scuole primarie; 18 classi, 247 alunni e 4 operatori scolastici (scuola secondaria primo grado), 8 classi, 132 alunni e 4 operatori scolastici (scuola secondaria di secondo grado).

28102021