SARONNO – In vista delle elezioni, il coordinamento associazioni, movimenti e gruppi della Diocesi di Milano ha realizzato dei video interventi curati da alcuni presidenti e coordinatori diocesani sui temi fondamentali della società civile: il senso stesso della democrazia e della partecipazione, il valore della pace e della convivenza tra i popoli, il ruolo dell’Europa.


Spiega Gianni Borsa, presidente del Coordinamento: “Vengono segnalate talune emergenze nelle quali ci troviamo, che andrebbero affrontate insieme: demografica, sanitaria, migratoria, economica, ambientale”.
Per l’opera pontificia e fondazione vaticana Rete mondiale di preghiera del Papa, il saronnese, Raffaele Di Francisca, in qualità di coordinatore diocesano, interviene sul tema dell’educazione come investimento sul futuro dal titolo “i giovani e la scuola”.

Di Francisca ha esortato specialmente i giovani a partecipare al voto con queste parole: “Quante volte hai pensato il mio parere non interessa a nessuno. Oppure a che serve dire la propria idea se non si trova qualcuno disposto ad ascoltarla? Questo è il momento per fare sentire la tua voce. Il futuro è nelle tue mani. Questo è quello che vogliamo sentirci dire noi adulti ma a maggior ragione voi giovani. La scuola, l’educazione e l’università non sono parole astratte ma la base per il nostro futuro, per il tuo futuro. Sogna in grande e farai cose grandi nella vita”.


L’insegnante Di Francisca è anche Consigliere Regionale dell’Aimc Lombardia (associazione italiana maestri cattolici), docente di religione cattolica e formatore presso Umec-Wuct (unione mondiale degli insegnanti ed educatori cattolici). È rappresentante dei genitori presso il consiglio d’Istituto dell’istituto comprensivo Ignoto Militi di Saronno e referente del forum delle associazioni familiari della provincia di Varese; quindi è profondamente in contatto sia son la realtà giovanile che chi si occupa della loro formazione famigliare, educativa, scolastica ed ecclesiale.

Qui l’intervento