SARONNO – Nell’ambito delle diverse iniziative organizzate in zona, il “Gruppo Amici di AVSI – Saronno”, in collaborazione con Casa di Marta, propone un appuntamento aperto a tutti.

Martedi 13 dicembre, alle 21 a Casa di Marta a Saronno (in via Petrarca 1 angolo via Piave) sarà possibile vivere un’importante serata per presentare e lanciare nel Saronnese la campagna nazionale di solidarietà “Tende 2022/2023”, una iniziativa promossa per il 33°anno consecutivo da Fondazione Avsi che vede coinvolti, da Natale a Pasqua, migliaia di volontari in centinaia di iniziative in tutta Italia.

La serata avrà come protagonista speciale e testimone Avsi Jihan Rahal, responsabile comunicazioni e relazioni esterne per Avsi a Beirut in Libano, che porterà l’esperienza diretta di come AVSI opera quotidianamente in modo concreto per rispondere e condividere le esigenze più importanti di chi ha più bisogno.

La pace si può. Cominciamola noi”

Nell’anno in cui è la guerra è scoppiata a pochi chilometri da noi, così come in altri luoghi dove Avsi lavora, pensando ai diversi bisogni, abbiamo scelto di incentrare la nuova campagna tende sulla pace: è possibile, noi ne siamo certi. Ma la pace non si fa da sola. Ha bisogno di noi. La pace si può, cominciamo noi ad aprirle la strada. Proviamoci, scegliendo di sostenere progetti che portano aiuti concreti e avviano lo sviluppo; lo sviluppo chiede la pace perché non c’è sviluppo senza pace.

La campagna, si propone come di consueto, di raccogliere fondi in modo da poter fornire un aiuto concreto a migliaia di persone in forte difficoltà in diverse aree del mondo, con progetti di cooperazione allo sviluppo, rivolti in particolare all’educazione, soprattutto verso bambini e ragazzi. Grazie a questa campagna di solidarietà, AVSI ha potuto realizzare, nel corso degli anni più di 300 progetti in 39 Paesi di tutto il mondo.

Fondazione AVSI, da 50 anni, infatti, promuove e sostiene progetti di aiuto allo sviluppo sia delle aree economicamente più povere ed emarginate del pianeta sia relativamente a situazioni di grave emergenza sociale.

Fondazione AVSI realizza progetti di cooperazione allo sviluppo con particolare attenzione a percorsi educativi, integrazione al lavoro, corsi di formazione e sostegno a distanza, opera in tutto il mondo grazie a un network di 35 enti soci fondatori, e di oltre 700 partner. Cardine di ogni progetto è la difesa e valorizzazione della dignità della persona.

I progetti della Campagna Tende 2022-2023

  • Ucraina/ emergenza educativa

Sosteniamo la ripresa delle attività educative con distribuzione di materiali didattici e la creazione di ambienti sicuri e protetti per 500 ragazzi e bambini a Poltava, Sumy, Karkhiv.

  • Libano/ community gardens

Sosteniamo 4800 persone con attività di food security (orti comunitari, trasformazione del cibo, allevamento di polli, produzione di pane) in tutto il paese.

  • Tunisia/ aiuto al lavoro

Sosteniamo le piccole e medie imprese agricole ed artigianali di persone vulnerabili per migliorare il loro livello di innovazione e sostenibilità.

  • Uganda/ sostegno a distanza

Sosteniamo il Meeting Point International a Kampala nelle attività del programma di Sostegno a Distanza per 3700 bambini e ragazzi.

  • Perù/ inserimento sociale

Sosteniamo l’inserimento sociale e lavorativo di 100 giovani migranti venezuelani.

  • Italia/ servizi di accoglienza

Sosteniamo 200 rifugiati ucraini con servizi di accoglienza, corsi di lingua, assistenza documentale, orientamento al lavoro.

  • Burundi/ agricoltura

Sosteniamo lo sviluppo di micro imprese agricole di 1500 persone vulnerabili ed in particolare la formazione di giovani imprenditrici.

Diventiamo una generazione nuova quando da operatori, staff sul terreno, donatori e sostenitori lasciamo che il cambiamento in atto coinvolga anche noi.

La pace si può. Cominciamola noi.

Per ulteriori dettagli sulla Fondazione AVSI, sui progetti sostenuti con la CampagnaTende 2022-2023 e sulle modalità per effettuare offerte e donazioni > www.avsi.org